Qui Arezzo

Gli amaranto di Mister Dal Canto arrivano a giocarsi questa semifinale dopo aver superato nell’ordine il Novara (non senza qualche sofferenza) e la Viterbese (in scioltezza). Proprio gli aretini sono l’unica squadra ad aver battuto il Pisa nel 2019 e la formazioni che scenderà in campo questa sera dovrebbe essere sulla falsa riga di quella vista proprio in quella partita di campionato.

L’Arezzo probabilmente si schiererà a specchio dei nerazzurri con un 4-3-1-2 così composto: in porta l’ex di turno Pelagotti, davanti a lui sulla destra Sala e sulla sinistra Luciani con al centro del reparto difensivo la coppia Pinto-Pelagatti. I tre in mezzo al campo a meno di sorprese saranno l’esperto Foglia con Basit e Serrotti.

Passando al reparto offensivo invece come trequartista ci sarà Belloni a fare da supporto al tendem d’attacco che sta veramente facendo ottime cose in queste stagione con Cutolo accanto a Brunori che in questi playoff ha già segnato tre reti. L’Arezzo nelle due sfide di campionato non ha subito gol contro il Pisa e soprattutto resta l’unica squadra di questa Serie C a non aver ancora perso in casa, un trend che Dal Canto vorrà mantenere.

Qui Pisa

In casa nerazzurra assente solamente Marin per squalifica, per il resto Mister D’Angelo ha convocato tutta la rosa per questa importante sfida. I nerazzurri si giocano questa semifinale dopo aver ampiamente meritato il passaggio del turno in un altro derby contro la Carrarese e ancora una volta per la gara di oggi la squadra si schiererà con il consolidato 4-3-1-2.

Tra i pali ovviamente ci sarà Gori la cui porta sarà difesa da Birindelli a destra con Lisi a sinistra mentre al centro della difesa a meno di sorprese sarà proposta ancora una volta la coppia Benedetti-De Vitis. In mezzo al campo accanto agli intoccabili Gucher e Di Quinzio dovrebbe partire Izzillo come sostituto di Marin, Verna invece ancora non al 100% partirà dalla panchina per poi, probabilmente, entrare a gara in corso.

Come trequartista intoccabile Minesso che farà da supporto al tandem che vedrà protagonisti, quantomeno dal 1′, Masucci e Pesenti. Scalpita in panchina il grande ex di turno Moscardelli che potrebbe rivelarsi pedina fondamentale per l’ultima mezz’ora, da valutare Marconi ma non è da escludere che ci possa essere un po’ di spazio anche per lui.

Le probabili formazioni

Arezzo (4-3-1-2): Pelagotti, Sala, Pinto, Pelagatti, Luciani; Foglia, Basit, Serrotti; Belloni; Cutolo, Brunori. All. Dal Canto

Pisa (4-3-1-2): Gori, Birindelli, Benedetti, De Vitis, Lisi; Izzillo, Gucher, Di Quinzio; Minesso; Masucci, Pesenti. All. D’Angelo

Arbitro: Giacomo Camplone della sezione di Pescara | Calcio d’inizio alle ore 20.30 allo Stadio “Città di Arezzo”