Il Pontedera attua la sua consueta politica lungimirante, fatta di piccoli ma decisi passi per costruire la stagione prossima. I primi passi sono stati le conferme dei calciatori Ropolo e Mannini, a cui ha fatto seguito quella del tecnico Ivan Maraia. La società granata sta lavorando per rinnovare il prestito del centrocampista Serena con il Venezia, la trattativa potrebbe protrarsi per qualche settimana visto che la società lagunare è coinvolta nella querelle legata alla disputa o meno dei playout di serie B. Potrebbe esserci anche il rinnovo di Risaliti, il quale ha offerto un buon contributo nella seconda parte del torneo, quando i granata hanno deciso di avvalersi nuovamente delle sue prestazioni, dopo il passaggio al Matera.

Trattative come di consueto sotto traccia, quelle portate avanti dal direttore generale Paolo Giovannini, il quale lavora ovviamente per portare a Pontedera giocatori motivati, in alcuni casi provenienti dalle categorie inferiori o alla ricerca del rilancio, certo il budget non è ampio ma giocare in anticipo può portare a fare buone operazioni come accaduto in passato.