L’Associazione Culturale Sarda Grazia Deledda, nell’ambito del programma culturale del 2019 (e nella ricorrenza dell’anniversario dell’incendio che ha devastato il Monte Pisano nel settembre 2018), il 14 settembre, alle ore 21.00, al Teatro di Via Verdi di Vicopisano, presenta una sfilata di gioielli “Paneoro” dell’artista Francesca Bellu, realizzati con un materiale nobile: il pane. Si tratta di un mix di sostanze segrete che unitamente ad acqua e farina danno vita ad oggetti unici. Per avere un’idea della bellezza di queste opere è possibile visitare il sito www.paneoro.it.

L’iniziativa prende forma grazie al partenariato dell’Associazione Amici della Certosa di Pisa a Calci con la quale è stata tessuta l’organizzazione dell’evento coinvolgendo altre associazioni del territorio. I Comuni di Vicopisano e Calci hanno concesso il patrocinio unitamente alla Regione Sardegna e alla Regione Toscana, hanno collaborato la Magistratura di Calci del Gioco del Ponte e l’Associazione Festa Medievale di Vicopisano.

La consulenza storica è stata della Professoressa Gabriella Garzella e quella letteraria della Professoressa Titina Maccioni.

A conclusione della serata ci sarà una degustazione di prodotti sardi.

L’ingresso è a offerta, il ricavato sarà interamente devoluto alle famiglie colpite dall’incendio. A tale fine sarà preziosa la collaborazione del Comitato Salvaguardia Zona Montana Calci e della Misericordia di Vicopisano.

La serata sarà presentata da Angela Saba, animatrice dell’Associazione Grazia Deledda.

 

Fonte: sito viconet.it