Visita, domenica 15 settembre, al Cimitero Suburbano di una delegazione del comune di Castello Tesino (TN) per onorare la memoria di don Fiore Menguzzo e dei suoi familiari, uccisi a Mulina di Stazzema dalle SS il 12 agosto 1944. Dopo la commemorazione dello scorso agosto a cura dell’associazione culturale “Il Mosaico”, ieri è stato reso omaggio da parte della comunità di cui era originaria la famiglia Menguzzo. A ricevere la delegazione, la consigliera comunale Laura Barsotti che ha salutato il primo cittadino di Castello Tesino, Ivan Boso, e una delegazione composta anche da nove coppie vestite in abiti tradizionali. La delegazione si è poi soffermata sulla tomba di don Fiore, ponendo un cesto di fiori e unendosi in alcuni minuti di raccoglimento.