Richieste illegittime di pagamento con intestazione e nominativi UIBM – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi

Segnaliamo che è in atto un’azione fraudolenta attraverso l’emissione di fatture ingannevoli che riportano intestazione e nominativi dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) del Ministero dello Sviluppo Economico.
E’ di questi giorni la segnalazione che stanno circolando richieste illegittime di pagamento per la registrazione di marchi, trasmesse a mezzo posta, che riportano nell’intestazione il logo, l’indirizzo e i contatti del Ministero e dell’UIBM, nonché il nome e la firma falsificata di un suo dirigente. Nella comunicazione è richiesto il pagamento di un corrispettivo per l’istituzione e la tutela giuridica del marchio d’impresa su un conto corrente con IBAN polacco.
L’UIBM ha pubblicato un alert sul proprio sito, invitando in caso di ricezione di comunicazioni di questo tenore, a verificare attentamente il contenuto, a non pagare e ad inviare copia della comunicazione alla Linea Diretta Anticontraffazione: anticontraffazione@mise.gov.it
Dal canto suo la Direzione generale per la tutela della proprietà industriale – Ufficio italiano brevetti e marchi ha già sporto denuncia all’Autorità giudiziaria a tutela propria e delle persone coinvolte.
Per informazioni si rimanda al sito www.pi.camcom.it