Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 28 gennaio 2020, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

mano benevola per Michele Marconi per il quale si temeva di peggio dopo l’espulsione diretta subita a fine gara, invece la decisione presa è quella di una sola giornata di squalifica per “avere al termine della gara spintonato un calciatore della squadra avversaria”. Il bomber nerazzurro dunque salterà solamente la trasferta di Cremona.
L’autore invece della testata a Marconi, Troest della Juve Stabia, è stato fermato per ben 3 turni.

Per i nerazzurri nella trasferta di Cremona rientrerà dalla squalifica Siega ed oltre a Marconi non ci saranno altre assenze. Contro la Juve Stabia ammoniti per la 6^ volta in stagione ma ancora lontani dalla squalifica Birindelli e Gucher. Entra in diffida invece Marius Marin giunto alla 4^ ammonizione stagionale. Con Marin è rimasto in diffida anche Lisi.

Nessuno squalificato invece tra le fila della Cremonese, prossima avversaria dei nerazzurri.