Dopo la pulizia straordinaria delle spiagge di ghiaia del dicembre scorso a seguito della piena dell’Arno, torna domenica 26 gennaio a Marina di Pisa (dalle 9.30 alle 12.30) l’iniziativa “Il mare d’inverno”, giunta alla 29^ edizione, e promossa dai volontari dell’associazione ambientalista “Fare Verde”, con il patrocinio del Comune di Pisa.

«Invito quanti hanno voglia di dare una mano concreta all’ambiente a partecipare a questa iniziativa che ogni anno si rinnova – dice l’assessore all’ambiente Filippo Bedini – anche per suscitare una riflessione generale su un tema che è di grande attualità. Già lo scorso dicembre, a seguito della piena dell’Arno che aveva riversato sulle spiagge del litorale numerosi materiali, dedicammo una mattinata raccolta e separazione dei rifiuti. E domenica torneremo a presidiare il nostro Litorale per raccogliere il materiale e separare i rifiuti»

L’iniziativa “Il mare d’inverno” si svolge lo stesso giorno in tutte le città italiane che hanno aderito al progetto, con l’obiettivo di sensibilizzare sul grave fenomeno dell’invasione della plastica sulle nostre spiagge e sull’importanza della differenziata; i rifiuti che saranno raccolti durante la pulizia, saranno ritirati da Geofor.