Manutenzioni nei quartieri: dopo le asfaltature nella zone La Cella e Marina di Pisa, prosegue il piano delle manutenzioni nei quartieri cittadini, secondo il cronoprogramma stabilito dall’assessorato ai Lavori Pubblici insieme a Pisamo. Dalla settimana scorsa sono a lavoro tre squadre di Avr per operare in contemporanea nei quartieri di Sant’Antonio e Porta a Lucca, con ripristini delle asfaltature.

In zona Sant’Antonio sono state completate le vie San Paolo, della Qualquonia, dove è stato realizzato anche lo stallo per la sosta dello scuolabus, via Romiti, un tratto del Lungarno Sonnino, via Nisi, via Zerboglio, via Lavagna e via Stampace.

Nel quartiere di Porta a Lucca sono due le squadre di Avr al lavoro, che nei gironi scorsi hanno portato a termine i ripristini dell’asfaltatura in via Luigi Bianchi, dove si è provveduto subito al ripasso della segnaletica orizzontale così da creare meno disagi possibili ai cittadini, via di Gello, dove il lavoro è stato esteso a tutta strada su alcuni lunghi tratti, via Bologna e via Perugia. In corso attualmente ripristini in via Cei, via Cagliari, via Lorenzini e via Randaccio. A seguire via Napoli, Palermo, F.lli Rosselli, Sauro, Filzi, e via Diaz. In tutte le strade interessate dagli interventi è stato istituito il divieto di sosta con rimozione coatta fino al termine dei lavori.

Nel quartiere Cep gli operai sono invece a lavoro in questi giorni per rifare il marciapiede in via Michelangelo, dopo che Euroambiente aveva eseguito la rimozione dei pini che, a causa delle radici in superficie, avevano fortemente danneggiato asfalto e soprattutto marciapiede, rendendolo del tutto impercorribile.