Il ragazzi del servizio civile dell’Azienda USL Toscana nord ovest hanno partecipato al Salone dello Studente, la manifestazione dedicata all’orientamento scuola, formazione che si è svolta al Palazzo dei Congressi di Pisa alla presenza del viceministro dell’Istruzione, Anna Ascani. Presenti allo stand allestito dal Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale della Presidenza del consiglio dei ministri hanno raccontato ai molti giovani interessati l’esperienza vissuta in questi mesi.

“Nel corso dell’iniziativa rivolta agli studenti che si apprestano alla scelta degli studi universitari e ai docenti delle scuole medie superiori – spiega Rossana Guerrini, responsabile del servizio civile per l’Azienda USL Toscana nord ovest – sono state illustrate le opportunità offerte dall’esperienza attraverso le testimonianze dei ragazzi che stanno svolgendo questa esperienza all’interno delle nostre strutture. Agli studenti che non intendano, al momento, proseguire gli studi universitari, abbiamo offerto un percorso di orientamento attraverso il quale hanno potuto fare una verifica dei propri interessi in ambito socio-sanitario ed essere indirizzati ai progetti di servizio civile che maggiormente corrispondono alle proprie inclinazioni. Molto apprezzata è stata anche la simulazione di un colloquio di selezione per servizio civile, un momento spesso decisivo per i ragazzi, ma anche per i selezionatori che devono in poco tempo farsi un’idea sulla idoneità alle future mansioni della persona che hanno davanti. Agli interessati sono state poi date indicazioni pratiche anche su come trovare sul sito aziendale i bandi relativi ai progetti di servizio civile”.

Ai volontari del servizio civile che hanno collaborato nello stand e nel workshop è stato rilasciato, da parte del Dipartimento per le politiche giovanili, un attestato di partecipazione che potranno  inserire nel loro curriculum vitae.