Continua a vincere il Five to Five nel Girone A di Serie C2: gli uomini di coach Vasarelli rifilano cinque reti al Folgor Calenzano sul campo di casa e tengono il passo del Monsummano. La coppia di testa viaggia a quota 46, inseguita a tre lunghezze dall’Atletico Fucecchio. Il club ascianese conquista i tre punti nella diciottesima giornata grazie alla doppietta di Piacentini e le reti di Agostini, Garcea e Bartalini. In coda incappa invece in un’altra sconfitta il Cus Pisa: la formazione universitaria esce sconfitta dal match sul campo del Futsal Massa (8-4) e rimane inchiodata a 13 punti, al terzultimo posto. La distanza dalla zona salvezza si è dilatata: adesso la corsa per mantenere la categoria si complica.

Se la prima squadra ha rispettato i pronostici, non ha fatto altrettanto il settore giovanile del Five, protagonista di tre sconfitte in altrettante gare. L’Under 19 perde nettamente in casa contro il Futsal Prato: 3-8 il risultato finale, con i ragazzi di coach Giacone che rimangono a quota 23. Anche l’Under 17 ha smarrito la strada della vittoria: sconfitta 8-4 sul campo del Futsal Prato e primo posto che scappa via. I ragazzi di mister Cioni rimangono a quota 36, con Poggibonsese (48) e Futsal Pontedera (45) probabilmente irraggiungibili. Bene invece la Scintilla che vince 3-0 sul campo del Prato, salendo a quota 25 punti. Chiude la rassegna l’Under 15, che perde 6-2 sul campo del Midland Firenze Nord e rimane a 25 punti, a braccetto con San Giovanni e Scintilla. La formazione riglionese perde 4-1 nel big match con la capolista Giovanile Valdicecina.