Il Five to Five continua la sua marcia vittoriosa in vetta al Girone A di Serie C2: la formazione ascianese di calcio a 5 liquida con un secco 6-1 il Cus Pisa nel derby della ventesima giornata e consolida il primo posto in coabitazione con il Monsummano. I ragazzi di coach Vasarelli decidono il match già nel primo tempo, chiuso in vantaggio di tre reti: i gol portano, tutti segnati da giocatori differenti, portano le firme di Scaramozzino, Garcea, Bartalini, Carmignani, Randazzo e Franco. Con questo successo il Five sale a quota 52, appaiato al Monsummano. A tre sole lunghezze c’è l’Atletico Fucecchio, proprio la formazione che attende il club ascianese nel prossimo turno: venerdì 28 febbraio andrà in scena uno scontro diretto molto importante per le sorti del campionato. Il Cus Pisa invece, con questa sconfitta, resta al terzultimo posto con 14 punti, in piena zona playout.

Sfide intense anche per due delle formazioni giovanili del Five to Five. L’Under 19 ha impattato 4-4 con la capolista Versilia, confermando i progressi di gioco e approccio alla gara delle ultime settimane. L’Under 15 del tandem Catania – Carmignani invece ha dovuto cedere il passo alla supercapolista Giovanile Valdicecina: 5-1 il punteggio in favore della squadra livornese. Vince invece la Scintilla, l’altra formazione pisana inserita nel campionato: 7-3 sul campo dell’Elba 97 “B” e terzo posto in solitaria in classifica con 31 punti.