Prosegue la corsa in vetta al Girone A di C2 del campionato di calcio a 5 del Five to Five. La società ascianese supera con un agevole 6-0 sul campo del Poggio a Caiano grazie ai gol di Agostini (doppietta), Scaramozzino, Garcea, Sodi e Gadducci: i ragazzi di coach Vasarelli occupano il primo posto con 43 in coabitazione con il Monsummano, che sconfigge in casa l’Atletico Fucecchio in uno scontro diretto ad alta tensione. Proprio quest’ultimo rimane a tre lunghezze dalla coppia di testa, accompagnato dal Massa Calcio a 5 fermato a sorpresa sul pareggio (5-5) sul campo dell’ultima della classe, l’Unione Montalbano. Colpaccio in coda anche del Cus Pisa che sconfigge 5-3 il Real Montecarlo in uno scontro diretto molto importante: la formazione universitaria aggancia proprio la squadra lucchese a quota 13 e balza al terzultimo posto. La salvezza diretta adesso dista sei punti.

Ottime notizie anche dal settore giovanile del Five to Five, che archivia un week end di due vittorie e una sconfitta di misura. L’Under 19 torna a vincere con un roboante 7-0 in casa del Trident Sport: i ragazzi di coach Giacone salgono a quota 23 e tornano al quinto posto, l’ultimo utile per disputare i playoff. Bella vittoria anche dell’Under 15 che supera nel derby la Scintilla (4-2), agganciandola al terzo posto a quota 25. Battuta d’arresto invece per l’Under 17 sul campo di casa con la Midland Robur (2-3): i ragazzi di coach Cioni rimangono a 36 punti e scivolano a -6 dal Futsal Pontedera, secondo.