La storia del regno di Boh, spettacolo per bambini e bambine, dai 6 anni in poi, che narra in modo fiabesco la nascita della Costituzione, sarà in scena al Teatro di via Verdi, domenica 9 febbraio alle 16.00. La regia è di Eva Malacarne.

Il regno di Boh è governato dalla capricciosa regina Lodovica. Il popolo è davvero stanco di sottostare alle sue leggi sempre più strampalate e il povero servitore Nestore si trova tra due fuochi. Come riusciranno il popolo di Boh, Nestore e la fornaia Tosca a trovare un pò di pace? Con l’aiuto del pubblico accadrà una straordinaria, pacifica e innovativa rivoluzione.
La storia del regno di Boh narra in modo fiabesco al pubblico dei bambini e ragazzi, la nascita della Costituzione, raccontandola con leggerezza, tra sorrisi, personaggi intelligenti e scanzonati. Una piccola grande sfida per trasmettere l’educazione civica attraverso il teatro, il gioco, i colori.
Da un’idea di Gianni Ferdani, lo spettacolo è liberamente tratto dal libro di Stefano Bordiglioni “Il Principe e la Costituzione.

Costo del biglietto: 7 euro, info e prenotazioni: teatrodiviaverdi@gmail.com