La II Sezione della Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha respinto il reclamo presentato dal Pisa Sporting Club avverso la sanzione della squalifica per 3 giornate comminata al calciatore Danilo Soddimo a seguito della gara Pisa-Chievo dello scorso 9 febbraio.

Il calciatore nerazzurro tornerà dunque a disposizione soltanto in occasione della gara esterna con il Crotone del 3 marzo p.v.