Si invia l’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”.  La comunicazione fornita è quella in possesso dell’Azienda  alle ore 16 e fa riferimento alle 24 ore precedenti. Le comunicazioni relative alle positività emerse successivamente saranno rese note nel dettaglio il giorno successivo.

 

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) si sono registrati 130 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza.

 

NUOVI CASI

 

Apuane: 22

Comuni:  Carrara 19, Massa 3;

 

Lunigiana: 22

Comuni:  Aulla 3, Bagnone 1, Fivizzano 3, Licciana Nardi 1, Mulazzo 5, Pontremoli 4, Villafranca in Lunigiana 5;

 

Piana di Lucca: 11

Comuni: Capannori 6, Lucca 5;

 

Valle del Serchio: 10

Comuni: Bagni di Lucca 1, Barga 2, Camporgiano 1, Gallicano 2, Minucciano 3, Molazzana 1;

 

Zona Pisana: 9

Comuni: Cascina 1, Pisa 3, San Giuliano Terme 3,  Vecchiano 1, Vicopisano 1;

 

Alta  Val di Cecina Val d’Era: 5

Comuni: Bientina 1, Calcinaia 1,  Casciani Terme Lari 1, Ponsacco 1, Santa Maria a Monte 1;

 

Zona Livornese: 25

Comuni: Collesalvetti 1, Livorno 24;

 

Elba: 1

Comuni: Rio;

 

Bassa Val di Cecina Val di Cornia: 5

Comuni:  Cecina 2, Piombino 2, Rosignano Marittimo 1;

 

Versilia: 9

Comuni: Camaiore 2, Forte dei Marmi 1, Massarosa 1, Seravezza 2,  Stazzema 1, Viareggio 2.

 

11 casi da attribuire: altra Azienda, altra Regione o dati non disponibili.

 

Si segnala intanto che sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest sta aumentando il numero dei guariti: si sono registrate finora 15 guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”) e 18 guarigioni cliniche.

 

Questi, inoltre,  i decessi che sono verificati tra il pomeriggio di ieri ed oggi sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest:

uomo di 72 anni, di Licciana Nardi;
donna di 97 anni, di Massarosa;

uomo di 65 anni, della regione Campania;

uomo di  78 anni, di  Cecina.

 

Spetterà comunque all’Istituto superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano patologie concomitanti.

 

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, inoltre, ad oggi sono in totale – negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest – 354, di cui 77 in Terapia intensiva.

 

Dal monitoraggio giornaliero sono infine 5.395 le persone in isolamento domiciliare su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.