Consegnato il primo stock di mascherine filtranti donate dal Comune di Ponsacco. Ieri mattina, sabato 28 marzo, la Protezione civile comunale ha provveduto a consegnarle ai volontari di Pubblica Assistenza, Misericordia, al personale sanitario della Casa di Riposo Giampieri, ai Carabinieri, ai Vigili del Fuoco e alla Polizia Municipale. Lunedì sarà la volta dei medici di base, dei pediatri di Ponsacco e dei volontari dell’associazione Vab.

“Una boccata d’ossigeno per queste realtà che necessariamente devono poter svolgere il loro importantissimo lavoro in sicurezza e maggior tranquillità – commenta la Sindaca Francesca Brogi – “Intanto i nostri artigiani hanno realizzato le prime mascherine chirurgiche e la loro distribuzione inizierà oggi pomeriggio. Sarà sempre la Protezione civile che provvederà a consegnarle a domicilio ai cittadini che ne hanno fatto richiesta.Uno sforzo straordinario messo in campo tra associazioni di volontariato e aziende locali che dimostra la forza della nostra comunità. Un immenso grazie a tutti voi e un incoraggiamento a Ponsacco: uniti ce la faremo!”