L’etrusca San Miniato attraverso una nota ha reso noto la morte di Dante Bulleri, avvenuta ieri all’età di 82 anni. Il fondatore del club che ha permesso alla pallacanestro di San Miniato di rappresentare un punto di riferimento nel comprensorio in questi anni. Di seguito il comunicato del club:

La società Etrusca Basket San Miniato piange la scomparsa di Dante Bulleri, uno dei padri fondatori della società, che con il suo esempio e i suoi valori ha dato un contributo fondamentale alla crescita del basket a San Miniato. Dante ci lascia a 82 anni, dopo aver dedicato larga parte della sua vita all’Etrusca, con tanti giovani del vivaio che portano con sé lo splendido ricordo di un uomo, che ha saputo infondere i suoi valori ai suoi giocatori, dentro e fuori dal campo. Per anni Dante Bulleri ha rappresentato la pallacanestro a San Miniato; con lui si sono formati ragazzi e ragazze che hanno giocato a tutti i livelli, nel rispetto di quei valori sportivi fondamentali che fanno parte del DNA dell’Etrusca.

Un grazie commosso da tutto il mondo Etrusca a Dante per quello che ha rappresentato e sempre rappresenterà per tutti noi, e un grande e caloroso abbraccio ai nipoti che lo piangono in questi giorni difficili.