Week end denso di soddisfazioni per le giovanissime atlete della squadra di pattinaggio artistico della Polisportiva Gatto Verde che nel 5° Trofeo AICS “Mirko e Michela” che si è svolto pochi giorni fa a Fucecchio. Oltre 150 atlete provenienti da ogni parte della Toscana si sono esibite, mostrando la loro bravura ed eleganza sui pattini di fronte ad un pubblico davvero numeroso.

Tra queste anche le bravissime bambine e ragazze dell’associazione calcinaiola che hanno strappato molti applausi e anche qualche risultato di assoluto prestigio. Aurora Colomba, ad esempio ha conquistato l’oro nella categoria Ragazzi Master e nella stessa specialità Micol Matii si è aggiudicata la medaglia di bronzo. Buoni risultati anche da Caterina Caponi (sesta) e Arianna Della Valle (ottava).

Nella categoria Giovanile Master a trionfare è stata invece la brava Ginevra Bacciardi, mentre Elisa Liberto ha ottenuto la medaglia meno preziosa nella categoria Giovanile Classi Plus. Aldilà dei risultati ottenuti, quello che più conforta la Polisportiva Gatto Verde è che in questo debutto agonistico del 2020 si è percepito l’affiatamento e lo spirito di squadra mostrato da tutte le giovanissime atlete dell’associazione sportiva che si sono impegnate a fondo, aiutandosi l’un l’altra per ben figurare nel primo appuntamento della stagione.

A testimoniarlo anche il secondo posto nella classifica a squadre del team Stregatto, il 5° posto del gruppo Silvestro, il 9° posto della squadra Tom e il comunque significativo 28esimo posto della formazione Garfield su un totale di 43 squadre partecipanti. Insomma un gran bel viatico per una stagione che si prospetta ricca di soddisfazioni per la Polisportiva Gatto Verde e per le sue “gattine” che volteggiando sui pattini a rotelle sono pronte a conquistare il cuore della giuria e quello degli spettatori.