La felicità dei bambini è qualcosa di veramente impagabile. E’ davvero difficile rimanere indifferenti, ad esempio, di fronte ai ringraziamenti e ai volti dei bambini saharawi di Smara che hanno ricevuto il materiale scolastico raccolto attraverso una bella iniziativa natalizia promossa dalle insegnanti della scuola primaria Vasco Corsi di Calcinaia in collaborazione coi genitori e rappresentanti di classe.

Sono stati i volontari dell’associazione Saheb a presentare ai giovani alunni calcinaioli la storia della popolazione saharawi. Le attuali condizioni dei cittadini della Repubblica Democratica Araba dei Sahrawi che sono anche quelle dei giovanissimi studenti, coetanei di quelli che frequentano la scuola primaria di Calcinaia, che vengono accolti abitualmente in estate nel nostro territorio per sottoporsi a visite mediche e per passare qualche giorno circondati dall’affetto e dall’amicizia di tanti concittadini.

Ebbene tutto il materiale raccolto nell’iniziativa natalizia dalle bambine e dai bambini di Calcinaia è arrivato a destinazione, precisamente in una scuola di Smara vicino a Tifariti, nella zona libera del Sahara Occidentale. Sono stati circa 385 gli alunni saharawi che hanno beneficiato delle donazioni inviate dalla scuola V. Corsi. Non avevano più il materiale indispensabile per fare lezione, adesso invece possono tornare a scrivere.