L’Università di Pisa conferirà la laurea alla memoria in Scienze Agrarie allo studente Christin Tadjuidje Kamdem, una delle più giovani vittime del Coronavirus in Italia, scomparso nella notte tra il 22 e il 23 marzo all’Ospedale di Cisanello, dove era stato ricoverato dieci giorni prima. Nato a Bahiala (Camerun) il 28 maggio 1990, Tadjuidje Kamdem aveva già terminato tutti gli esami ed era prossimo alla discussione della tesi.

Il conferimento avverrà, in modalità “a distanza”, domani, martedì 7 aprile, alle ore 14.30, ossia nel giorno e nell’orario preciso in cui il giovane studente camerunense avrebbe dovuto sostenere il suo esame finale per il conseguimento del titolo di dottore in Scienze Agrarie.

Per chi volesse seguire la cerimonia in streaming questo è il link:
http://unipi.it/LaureeAgraria7aprile2020