Si attendeva con grande trepidazione la giornata di ieri, come noto i componenti del consiglio di amministrazione del club incontravano il sindaco Matteo Franconi, successivamente durante la riunione Paolo Boschi e Filippo Tagliagambe hanno rassegnato le proprie dimissioni. Le cariche vacanti, al momento vengono ricoperte da Paolo Giovannini, adesso con il sindaco si cercherà di trovare una soluzione. Vi proponiamo il comunicato integrale della società granata:

“L’US Città di Pontedera comunica che, all’esito della riunione del Consiglio di Amministrazione, tenutasi alla presenza del Sindaco Matteo Franconi e del consigliere comunale con delega allo sport, Emilio Montagnani, tutti i consiglieri hanno rassegnato le proprie dimissioni, allo scopo di consentire il rinnovo delle cariche sociali. I soci Paolo Boschi e Filippo Tagliagambe, oltre a rassegnare le dimissioni dalle cariche di Presidente del CdA e di consigliere, hanno altresì rimesso la totalità delle proprie quote nelle mani dell’Amministrazione Comunale, affinché fiduciariamente le gestisca e individui nuovi soggetti interessanti a far parte della compagine societaria cui le partecipazioni potranno essere trasferite. Nell’auspicio di allargare presto la compagine societaria, per dare continuità aziendale e rafforzare la struttura del club, le principali cariche sociali saranno ricoperte ad interim da Paolo Giovannini (Presidente del Cda) ed Emilio Montagnani (Vice Presidente del Cda), Stefano Lucchesi e Piero Gradassi (Consiglieri), Simone Di Bella (Consigliere con delega al settore giovanile). L’auspicio è che il rinnovato impegno della maggioranza dei soci determini l’interesse di nuovi interlocutori che possano contribuire alla ulteriore crescita del club granata, che presenta una solida situazione economica-finanziaria e un importante patrimonio tecnico-sportivo.