Per San Ranieri, Santo Patrono di Pisa, alla Tenuta di San Rossore si svolgeranno una serie di iniziative. Sarà attivo il servizio gratuito con il trenino, partenza dal parcheggio di via Pietrasantina, orari 8.30, 9.30, 10.30, 11.30; previa prenotazione fino ad esaurimento dei posti disponibili. Disponibile anche il battello (biglietto 5 euro a persona andata e ritorno), con partenza dallo Scalo Roncioni sul lungarno pisano, alle 10 e alle 15. Il Centro visite di San Rossore organizza, insieme ad Equitiamo e a San Rossore in carrozza, quattro tipologie di visite guidate, sempre nel rispetto delle norme di sicurezza previste: ‘A piedi nel bosco’, escursione con una guida ambientale nelle pinete della Tenuta (10 euro a persona, partenze con il trenino delle 10.30 o delle 11.30, oppure con i battelli delle 10 o delle 15); la ‘Gaia Fattoria’, visita tra i cavalli, pony, conigli, asini e bovini (8 euro a persona, partenze con il trenino delle 9.30 o delle 11.30); ‘In bici a San Rossore fino al mare’ con esperto ambientale (14 euro, biciclette sanificate fornite dal centro visite, partenza con il trenino delle 8.30); infine ‘Passeggiata in carrozza’ fino al mare (14 euro, partenze con il trenino delle 9.30 o delle 11.30). Per informazioni, orari e prenotazioni: 050-530101, numero attivo da lunedì al sabato dalle 9 alle 13.

All’inizio del viale del Gombo, nelle nuove aree parcheggio, dalle 10 alle 19 saranno posizionati i truck dello street-food grazie all’iniziativa organizzata da Confcommercio: cibo di strada di qualità, panini farciti, birre artigianali, dolci. Per l’occasione sarà aperto il cancello della villa presidenziale del Gombo, attualmente in ristrutturazione, un’ulteriore attrattiva per passeggiare lungo il viale.

Sabato, domenica e festivi l’accesso alla Tenuta è consentito solo a piedi o in bici. L’accesso in auto è sempre consentito alle persone anziane, alle persone con disabilità, alle donne in gravidanza