A Santa Croce sull’Arno, nel mese di luglio 2020, è prevista l’attivazione dei Centri Estivi anche per la fascia 0-3 anni

I gruppi saranno composti da 5 bambine e bambini. Ogni gruppo avrà una operatrice o un operatore di riferimento. È possibile che sia previsto un periodo di ambientamento in cui è richiesta la presenza di un genitore.

La sede sarà il Nido comunale Arrì Arrò e i posti disponibili sono, al momento, dieci.

“Non è stato possibile organizzare i Centri Estivi anche nella sede del Petuzzino, l’altro nostro nido comunale”, spiega il sindaco Giulia Deidda, “Perché al momento, approfittando della chiusura delle scuole, abbiamo avviato dei lavori importantissimi per la prevenzione incendi, lavori che altrimenti sarebbero partiti più avanti. Se le domande dovessero essere più dei posti disponibili e dovesse crearsi una lista d’attesa, valuteremo la possibilità di attivare una sezione in più in un’altra sede adatta. Intanto, però, diamo il via alle attività educative e di socializzazione anche per la fascia 0-3 che finora era rimasta fuori da ogni iniziativa in questa Fase Tre. Ne sono orgogliosa! E spero che le famiglie e soprattutto le bambine e i bambini ne traggano beneficio. Tutto si svolgerà in sicurezza e nel rispetto delle regole anticovid, determinate anche da una recente ordinanza regionale. Per i centri estivi dei bambini delle primarie e delle medie le novità introdotte dalle regole di prevenzione da Covid sono state accettate bene, ho avuto riscontri positivi sul rodaggio. Spero che sarà lo stesso anche per i nostri concittadini più piccoli!”.

Saranno privilegiate le attività all’aperto, sempre all’interno dello spazio Nido.
Le iscrizioni saranno ricevute esclusivamente online da giovedì 18/06/2020 fino a mercoledì 24/06/2020 alle ore 12:30 collegandosi al sito www.comune.santacroce.pi.it nella pagina dedicata alle iscrizioni ai Centri Estivi 2020 (0-3 ANNI).
Sul sito del comune si può scaricare l’informativa completa, con le tariffe e i tutti i requisiti per l’iscrizione.

Per eventuali chiarimenti è possibile chiamare i numeri 0571/389975 oppure 0571/389929 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15:00 alle ore 17:30.