Mercoledì sera è andata in onda la trentatreesima puntata stagionale di “Eoraparloio“. A condurre negli studi di PisainVideo, come sempre, Giovanni e Riccardo: sono intervenuti addetti ai lavori e appassionati per commentare il momento del Pisa e l’attualità del campionato. Una delle telefonate è stata quella con Dimitri Canello, direttore di Trivenetogoal.it, che ha introdotto la sfida di stasera con il Cittadella. “I veneti sono ripartiti fortissimo dopo la sosta. Stanno evidenziando uno stato di forma eccezionale: contro il Perugia mancavano moltissimi titolari” evidenzia il giornalista.

Prima del lockdown il Cittadella era incappato in due gare molto negative – prosegue – mentre adesso sta macinando numeri molto interessanti. Tre vittorie consecutive con 6 reti all’attivo e nessuna concessa. I granata si stanno esaltando, giustamente, in seguito alle loro prestazioni. E anche il Pisa sta attraversando un periodo direi ottimo, migliorato dal rendimento strepitoso con le prime della classe. Sono sicuro che la gara di questa sera terminerà con un risultato non scontato“.

Il Cittadella è in corsa per la promozione diretta e proverà a raggiungerla con tutte le sue forze – aggiunge Canello – la rosa delle squadre in lotta per la promozione diretta in Serie A si è un po’ ristretta, e credo che non ci saranno inserimenti clamorosi dell’ultimo minuto. Però nella parte bassa dei playoff la situazione è fluidissima: anche il Pisa, secondo me, ha molte chance di agganciare il treno. Gioca bene, è ben organizzato e ha tanta voglia di stupire“.