Prima sconfitta nel nuovo anno, sul campo “Masoni” di Fornacette per la Primavera nerazzurra che esce comunque a testa alta dopo una prestazione di valore.

Gli avversari hanno saputo trovare la via del gol e sono stati molto bravi a difendere il vantaggio fino alla fine: inutili gli assalti dei ragazzi di Masi che anche nel recupero sono stati bloccati soltanto da uno strepitoso intervento del portiere pugliese.

Il tabellino
PISA. Colnago, Fischer, Mauro, Macchi (35’st Falconi), Gaffi, Penco, Sabia (1’st Susso), Andreano (1’st Sibilio), Panattoni (22’st Munno), Arapi, Lepri (22’st Bertini). A disposizione. Falsettini, Rossi, Romeo, Hanxhani, Edu Mengue, Del Rosso. Allenatore Masi.

LECCE. Borbei, Pierno, Scialanga, Macri (35’st Pascalau), Ciucci, Gianfreda, Piazza (8’st Burnete), Vulturar, Otremarini (35’st Doss Reis), Ortisi (35’st Ancora), Mancarella (19’st Camensek). A disposizione. Viola, Pani, Bianco. Allenatore Grieco.

Arbitro. Matteo Centi di Viterbo (D’Ascanio-Minafra).

Rete. 28’st Ortisi.

Note. Ammoniti Panattoni, Ortisi. Recupero 0’pt;5’st