La Domus Mazziniana e l’Associazione Mazziniana Italiana, in occasione della giornata internazionale delle donne e del mese delle donne, promuovono due momenti di dibattito e riflessione sulla condizione femminile tra passato e presente.

Si inizia mercoledì 3 marzo alle 17.30 con un seminario dello storico Marco Marinucci su Le donne mazziniane. Una storia di pensiero e azione per l’emancipazione. L’incontro coordinato dalla prof. Albina Aurora Scala presidente della sezione AMI di Padova e Rovigo, analizzerà lo specifico contributo del mazzinianesimo al movimento femminista, che in Italia nacque proprio dall’esperienza della democrazia risorgimentale. Concluderà il direttore della Domus Mazziniana, Pietro Finelli

L’evento si svolgerà su zoom per accedere contattare la Domus Mazziniana: eventi@domusmazziniana.it

L’otto marzo alle 17.30 in diretta facebook sarà invece la volta del Colloquio del Pensiero Mazziniano dedicato a Pandemia e occupazione femminile. All’evento è organizzato dall’Associazione Mazziniana Italiana in collaborazione con la Domus Mazziniana e il Consiglio Nazionale delle Donne Italiane, la più antica organizzazione femminile attiva in Italia.

Dopo i saluti istituzionali del presidente nazionale dell’AMI, Michele Finelli e del direttore della Domus Mazziniana, e l’introduzione del direttore del «Pensiero Mazziniano» Pietro Caruso, prenderanno parte all’incontro, coordinato da Ornella Cappelli, rappresentante AMI nel Consiglio Nazionale delle Donne Italiane, Simona Coppola, avvocato della sezione AMI di Genova, Isabella Ciotti sindacalista UIL e Simona Volpi, presidente della sez. AMI “C. A. Ciampi” e consulente aziendale. Conclude la vicepresidente nazionale AMI Rosella Callista.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sulle pagine facebook dell’Associazione Mazziniana e della Domus Mazziniana (facebook.com/associazionemazziniana facebook.com/domusmazziniana)

Per info e contatti: 050 24174 – eventi@domusmazziniana.it