Visto in molti si svegliano oggi sulla vicenda della Darsena Europa, ci tengo a condividere questa foto che mi ritrae nel 2018 al Porto di Boccadarno quando, in campagna elettorale, aiutandomi con un rendering artigianale, feci vedere di cosa si tratta: posizionare un territorio grande come Marina di Pisa di traverso sul mare! Questo è inconcepibile per diverse ragioni: solo con una diga costruita a Livorno sparirono nei primi del ‘900 le spiagge a Marina, lo scavo necessario devasterà tutti fondali davanti al porto, il mercato va in altre direzioni rispetto all’uso delle supercontainer, a Piombino a pochi km quindi c’è già un porto che aspetta solo infrastrutture, già pronto per lo scopo, c’è bisogno di ferrovie efficienti e non di porti, c’è bisogno di collegamenti efficaci. Vogliono spendere soldi per qualcosa di sano in Toscana?C’è l’autostrada Tirrenica da completare, e le linee ferroviarie Pisa-Firenze e Litoranea per Roma da adeguare: ma di cosa si ragiona??? Stai a vedere che chi non ha saputo darci queste strutture in 70 anni di egemonia politica diventerà il salvatore della Patria e che dovrò impuntarmi contro chi sembra pensare come me?Da Presidente di Commissione chiederò conto degli studi commissionati sui danni che tale costruzione potrà fare, ma è certo che nessuna compensazione potrà mai essere valida e sufficiente.
Maurizio Nerini Presidente 1° CCP