Ammonta a 37 mila euro l’investimento dell’amministrazione comunale per la realizzazione dei percorsi pedonali in via delle Orchidee a Madonna dell’Acqua. Dopo lo stanziamento delle risorse, è stata la volta dell’approvazione del progetto definitivo-esecutivo nella seduta della Giunta dello scorso 10 marzo.


Per cui via libera alla fase che porterà alla realizzazione dell’intervento in via delle Orchidee, certamente molto atteso dai residenti – commentano il sindaco Sergio Di Maio e l’assessore ai lavori pubblici Francesco Corucci -. Prima di questo passaggio, avevamo concluso l’intervento per la rimozione di otto pini marittimi, ‘autori’ dei danni al marciapiede, e la successiva ripiantumazione di altri alberi in grado di non recare danni alla pavimentazione stradale. La fase conclusiva, appena deliberata, prevede la sostituzione e il ripristino della cordonatura e la realizzazione delle nuove pavimentazioni, insieme alla sostituzione dei chiusini e delle griglie. La ripiantumazione degli alberi che andranno a prendere il posto dei pini marittimi (Carpino nero e Albero di San Bartolomeo) avverrà dopo la sistemazione completa delle pavimentazioni. Il lavoro si concluderà entro il 2021. Oltre a questo intervento – concludono il sindaco e l’assessore -, sono in dirittura d’arrivo le opere di urbanizzazione del comparto 6 sempre nella frazione di Madonna dell’Acqua, più precisamente nell’area compresa tra via delle Orchidee, via Ada Negri e via Pompeo Neri. Oltre alla realizzazione della piazza, abbiamo anche l’installazione di alcuni giochi per bambini. Questi interventi sono frutto di una precisa scelta a beneficio di una fruizione pubblica e sostenibile dell’area e molto presto saranno completamente fruibili”.