Il Comune di Pisa ha affidato nei giorni scorsi i lavori per il rifacimento della copertura della palestra di via Possenti, nel quartiere San Marco, per un importo di circa 110 mila euro. Ad aggiudicarsi l’appalto è stata la ditta Chean Srl di Carrara.

Si tratta di un intervento atteso da tempo e di grande importanza – dichiara il sindaco Michele Conti. La struttura di via Possenti costituisce infatti l’unico impianto comunale al chiuso idoneo alla pratica sportiva nella zona di Pisa sud ed è quindi fondamentale che torni quanto prima a disposizione dei residenti dell’area, nonché per la pratica agonistica di pallavolo e pallacanestro. La palestra, costruita negli anni 70, negli anni ha manifestato diverse problematiche relative al tetto, comportando sempre maggiori e più frequenti infiltrazioni di acqua piovana, tanto da danneggiare anche la pavimentazione in parquet del piano di gioco e compromettendo così la stabilità e la sicurezza degli utenti. Abbiamo optato per un intervento risolutivo con il completo rifacimento della copertura: il nostro obiettivo è quello di completare i lavori entro l’estate in modo che la palestra possa essere completamente riaperta, Covid permettendo, per il mese di settembre, in concomitanza con la ripartenza delle attività sportive“.

L’intervento, annunciato alcune settimane fa nel corso di un incontro tra l’amministrazione comunale e le associazioni sportive del territorio che si era svolto al Campo Scuola a Barbaricina, prenderà il via nel mese di maggio e avrà una durata prevista di 60 giorni.

I lavori prevedono il rifacimento del piano di copertura della palestra mediante l’installazione di pannelli sandwich in acciaio, dotati di materiale ad alto isolamento termico che potrà contribuire al contenimento delle dispersioni termiche ed al miglioramento del confort degli utenti. Inoltre saranno realizzate tutte le opere correlate ed accessorie per garantirne la perfetta tenuta all’acqua piovana (scossaline, revisione canali di gronda, etc.), intervenendo anche sugli infissi laterali per garantirne la tenuta anche in occasione di piogge consistenti.

Per garantire l’esecuzione dei lavori sarà installato un ponteggio metallico su tutto il perimetro della palestra e le linee vita esistenti saranno adeguate alla nuova geometria e conformazione della copertura.