Scontro diretto in ottica playoff alle 12.30 per il Pontedera impegnato sul campo della Juventus Under 23, in una sfida che rappresenta un autentico spareggio per il settimo posto, posizione che potrebbe consentire di disputare in casa il primo turno dei playoff. Tuttavia i granata cercano quei punti necessari per acquisire la matematica certezza di disputare gli spareggi promozione.

Solito dubbio sul modulo, 3-5-2 oppure 3-5-1-1 con l’impiego di Stanzani al fianco di Magrassi. In difesa davanti a Sarri non mancano le possibilità con cinque giocatori a giocarsi le tre maglie, possibile conferma per Matteucci, Risaliti e Ropolo, a centrocampo Caponi, Barba e Benedetti inamovibili con Perretta e Milani esterni.

Le probabili formazioni:

Juventus U 23 (3-4-2-1): Israel; Delli Carri, Capellini, Alcibiade; Barbieri, Peeters, Leone, Rosa; Marques, Rafia; Brighenti. A disp. Nocchi, Bucosse, Boloca, Troiano, Dabo, Ake, Compagnon, Anzolin, Pecorin, Muretti, Mulazzi. All. Zauli.

Pontedera (3-5-1-1): Sarri; Matteucci, Risaliti, Ropolo; Perretta, Benedetti, Caponi, Milani; Stanzani; Magrassi. A disp. Angeletti, Di Furia, Benassai, Piana, Bardini, Pruneti, Bisconti, Pretato, Vaccaro, Semprini, Benericetti, Regoli, Giani. All. Maraia.

Arbitro: Luca Zucchetti di Foligno. Assistenti: Giovanni Dell’Orco di Policor e Nicolò Moroni di Treviglio. IV ufficiale: Abdolaulaye Diop di Treviglio.