Non è iniziato sotto una buona stella il campionato di Eccellenza per il Tuttocuoio – ripreso domenica scorsa- non soltanto per la sconfitta interna contro il Camaiore, ma anche per varie problematiche di varia natura all’interno della compagine neroverde.

Giovedì scorso il tecnico Andrea Cipolli ha rassegnato le dimissioni, arrivato il 13 ottobre scorso in sostituzione di Maurizio Ridolfi esonerato dopo soltanto una giornata, di fatto è stato sulla panchina del Tuttocuoio soltanto in due partite, quella successiva contro il Castelfiorentino vinta in trasferta per 3-0 e proprio domenica scorso. Al suo posto va il tecnico della juniores Stefano Maccioni. Oltre a questo c’è l’emergenza portiere in casa neroverdi: positivi al covid i portieri Muscas e Fiaschi – che va ad aggiungersi a quella di Sevieri- dalle ultime informazioni in nostro possesso anche altri due giocatori sarebbero positivi al test, quindi non potranno essere schierati domani nel derby di San Miniato.