Le iniziative al Museo Anatomico Veterinario, al Museo degli Strumenti di Fisica, al Museo della Grafica, al Museo di Anatomia Patologica, al Museo di Anatomia Umana, all’Orto e Museo Botanico

Il 18 maggio 2021, si celebra in tutto il mondo la Giornata Internazionale dei Musei promossa da ICOM (International Council of Museums) e che quest’anno ha come tema “Il futuro dei musei: rigenerarsi e reinventarsi” per invitare i musei a immaginare e condividere nuove pratiche di (co)creazione di valori, nuovi modelli commerciali per le istituzioni culturali e soluzioni innovative per le sfide sociali, economiche e ambientali del presente.

Anche l’Università di Pisa, con il suo Sistema Museale di Ateneo (SMA), sarà attiva con numerose iniziative, volte a ricordare che scienza e cultura possono trovare nuovi modi per continuare la loro diffusione, anche in tempi di pandemia, con un programma di premiazioni, seminari e visite virtuali in versione online, e al tempo stesso anche di visite libere e guidate in presenza (a ingressi contingentati e con prenotazione obbligatoria).

Alle 15 si terrà online la premiazione del concorso fotografico Fi/oTO 2021, organizzato ogni anno dall’Orto e Museo Botanico. Le 30 opere meritevoli di questa edizione si possono vedere e votare sulla pagina Facebook dell’Orto e Museo Botanico: le 12 foto che avranno ottenuto più like verranno pubblicate nel calendario 2022 dell’Orto e Museo Botanico e saranno oggetto di un’esposizione fotografica nelle sale del Museo Botanico.

Sempre alle 15 è previsto un incontro online dedicato alle persone con Alzheimer: una visita virtuale della Gipsoteca di Arte Antica, incentrate sui suoi gessi.

Dalle 16, sempre all’Orto e Museo Botanico, si terranno delle visite guidate alla mostra delle foto che saranno inserite nel calendario 2022 dell’Orto e Museo Botanico, alle ore 16:00, 16:15, 16:30, 16:45, 17:00 e 17:15. Le visite guidate, a gruppi di massimo 8 persone, sono gratuite con prenotazione obbligatoria.

Alle 18 in poi sarà presentata, in modalità virtuale, l’attività pilota di Fondazione Sistema Toscana per il progetto di innovazione e inclusione sociale CultureLabs che ha visto coinvolti i nostri musei in iniziative di tipo partecipativo con comunità di migranti. A seguire sono previsti due webinar, il primo condotto dal direttore del Museo di Anatomia Umana “F. Civinini” sul tema “Dante e l’anatomia medievale”, il secondo dalla direttrice del Museo di Anatomia Veterinaria dedicato alla storia evolutiva del cavallo. Ricordiamo infine che molti dei musei universitari pisani sono di nuovo aperti e visitabili.

Informazioni e prenotazioni alla pagina https://www.sma.unipi.it/2021/05/giornatamusei2021/.