Inizia in Portogallo l’avventura per la Nazionale di beach soccer. Doppio obiettivo: qualificazioni europee e mondiali. Il Ct della Nazionale di beach soccer, Emiliano Del Duca ha scelto i 15 giocatori che prenderanno parte alle qualificazioni europee e mondiali. Sede unica delle due competizioni è Nazarè, cittadina lusitana situata tra Lisbona e Porto. L’Italia è stata inserita nel gruppo 2 insieme a Svizzera, Francia e Polonia.
L’Italia farà il suo esordio con la Francia il 17 giugno alle 14 (ora locale;  alle 15 in Italia); seguirà la Polonia il giorno dopo, sempre alle 14 e infine la Svizzera il 19 giugno per l’ultimo incontro, alle 18.15. Le gare saranno trasmesse su Sky Sport. 
“Siamo orgogliosi per il traguardo raggiunto da Lorenzo” commenta il presidente Alessandro Donati, “Ha cominciato a giocare a beach con il Pisa Bs nel 2015, e da allora ha sempre sposato con serietà e impegno la nostra causa. Il suo successo è anche il nostro, l’obiettivo della nostra società è quello di crescere ragazzi come lui. Che si goda la sua prima convocazione in gara ufficiale, se lo merita. Noi lo aspettiamo per il Campionato 2021”