Il Centro Federale di Castel Gandolfo è tornato al centro della scena con la Gara Nazionale di canoa velocità tenutasi gli scorsi 5 e 6 giugno sulle acque del Lago Albano. Due giornate di sfide in cui sono scesi in acqua atleti della Canottieri Arno per le categorie Ragazzi, Junior e Senior. Il programma di gare si è aperto sabato mattina con la distanza dei 1000m, seguita dai velocissimi 200m il pomeriggio. Domenica mattina ha lasciato spazio ai 500m. Le gare inoltre sono valse come prove selettive per la nazionale Junior e Under 23 per costruire la squadra azzurra che parteciperà agli Europei di categoria a fine giugno. Livello dunque altissimo quello contro cui si sono schierati gli atleti della Canottieri Arno Matthew Maglia, Enrico Donatelli ed Enrico Beghini sui loro K1. Rammarico per il Senior Beghini che non riesce a conquistare le semifinali in alcuna delle tre distanze a cui partecipa. Conclude invece i 200m con un ottimo ottavo tempo Donatelli (Junior), che tuttavia si ferma alle eliminatorie nei 500m. Grandi soddisfazioni nella categoria Ragazzi per Maglia che, grazie al bronzo nei 1000m e il quarto posto nei 500m, ottiene un punteggio totale che gli permette di rientrare tra i migliori otto della categoria che rappresenteranno l’Italia alla Gara Internazionale di canoa velocità di Auronzo di Cadore i prossimi 3 e 4 luglio. I risultati ottenuti premiano così il duro lavoro degli atleti e confermano ancora una volta all’allenatore Giacomo Marazzato l’efficacia del percorso intrapreso. 

Da rammentare anche i risultati dei giovanissimi atleti pisani che, sempre nelle acque dal Lago Albano, si sono dati battaglia gli scorsi 22 e 23 maggio nella prima prova valida per il Trofeo Canoagiovani. Sulla distanza dei 2000m da segnalare il settimo posto in K1 4.20 di Gaia Dettori (Allievi B). Tra i Cadetti A, bronzo per il K2 Davide Baldacci-Aurelio Salvadori e sesto posto sempre in K2 di Tommaso Burchi e Francesco Campus. Lorenzo Magni (Cadetti B) in K1 conclude la lunga distanza settimo. Passando alla breve distanza dei 200m, strepitoso terzo posto in K1 4.20 per l’Allieva A della Arno, Giorgia Dettori. Quinto posto invece per la sorella Gaia nella categoria K1 4.20 Allievi B. Giorgia e Gaia scendono nuovamente in acqua per disputare le gare in K4 misti, conquistando rispettivamente l’oro e il bronzo. Sale nuovamente sul podio con un argento il K2 Baldacci-Salvadori. Ottimo quinto posto per il K1 di Magni. Arricchiscono il medagliere Baldacci, Burchi, Campus e Salvadori con un altro primo posto nel K1 staffetta 4x. Soddisfatti dei risultati ottenuti anche dai giovani atleti della Arno gli allenatori Riccardo Marazzato ed Eleonora Pecunioso.