Marco Braccianti, noto imprenditore del territorio pisano impegnato da sempre nel settore dell’edilizia, è il nuovo presidente dell’area pisana della CNA.

A votarlo, martedì scorso, l’ assemblea dell’area pisana.

Braccianti, socio fondatore dell’impresa edile Braccianti Edilizia srl, fiore all’occhio del settore fondata nel 1890, vanta una lunga appartenenza alla Cna a partire dagl’anni ’90.

“Grazie a CNA per la fiducia che ancora una volta a voluto darmi – ha detto Braccianti subito dopo l’elezione -. Nuove sfide ci attendono e noi siamo pronti ad accoglierle. Confido nel lavoro di squadra che ci permetterà di sviluppare relazioni e reti tra imprenditori rafforzando il dialogo e il confronto con le istituzioni locali”.

In quanto agli imminenti obiettivi il presidente ha già le idee chiare: “Questa nuova Presidenza dovrà lavorare su 5 punti strategici: abusivismo, infrastrutture, riqualificazione di aree, sostenibilità e formazione”

Il Presidente Braccianti avrà al suo fianco un gruppo di dirigenti che compongono la nuova Presidenza: Massimo Cortesi (impiantista), Carlo Musto (acconciatore), Nicola Micheletti ( ristoratore), Nicola Tamburini (professionisti), Manuela Bulgarelli (moda bambino), Claudio Sbrana (taxista), Michele Profeti Michele (impiantista), Tiziana Sani (agroalimentare), Giuseppe Paradiso (comunicazione).

Ad aggiungersi al neo gruppo due invitati permanenti: Paolo Maccanti (agenzia turistica), Gabriele Bottoni (carrozzeria).