Proseguono i controlli sia in centro storico a Pisa che sul Litorale nel fine settimana, con agenti della Polizia Municipale impegnati a vigilare e sanzionare situazioni di irregolarità che si verificano su più fronti. Controllati e sanzionati esercizi pubblici in zona malamovida, minimarket, sequestri di merce, daspo urbani e verbali. Tre le pattuglie in servizio in centro storico nella fascia oraria tra le 19 e le 1 di notte, con particolare attenzione a piazza Garibaldi, piazza Vettovaglie e piazza Dante, nell’ambito dei servizi di controllo coordinati dalla Questura di Pisa, a cui si è affiancata unapattuglia in borghese sempre in servizio in zona malamovida in orari serali.

Nell’ambito dei controlli sul Litorale, grazie al servizio effettuato in spiaggia con l’ausilio del quad, sono stati effettuati sette sequestri amministrativi di merce per un totale di circa 600 pezzi. Nella zona della Stazione e di piazza Vittorio Emanuele sono stati redatti due daspo urbani e due verbali nei confronti di soggetti trovati in violazione dell’ordinanza sindacale antibivacco. Tre sono invece i verbali emanati in violazione delle ordinanze antialcol: uno nei confronti di un minimarket che continuava a vendere bevande alcoliche dopo le 17, e due a persone trovate in strada intente a consumare alcol in bottiglie di vetro oltre l’orario consentito.