L’Azienda USL Toscana nord ovest ha presentato all’Associazione nazionale mutilati e invalidi civili di Pisa, i nuovi ambulatori della Medicina legale che si trovano nella nuova sede del presidio distrettuale del Cep, al terzo piano del palazzo della Misericordia e Crocione, in via Gentile da Fabriano.

Tutte le attività della Medicina legale sono state riunite in un unico luogo, mentre fino a poche settimane fa erano sparse in sedi diverse. “Il trasferimento era molto atteso – ha detto Stefano Lelli, direttore della struttura – la nuova sede è più funzionale sia per i cittadini che ne devono usufruire, sia per gli operatori che vi lavorano, con spazi più ampi e confortevoli”. 

Apprezzamento per la nuova sede è stato espresso da Annalisa Cecchetti, presidente dell’Associazione nazionale mutilati e invalidi civili di Pisa, che ha evidenziato come la struttura e il parcheggio, grazie anche agli ascensori di cui uno dedicato ai pazienti barellati, siano privi di barriere architettoniche. 

Il distretto del Cep si è trasferito in via Gentile da Fabriano nel settembre 2020.