La Giunta comunale ha approvato giovedì scorso lo schema di convenzione con la Croce Rossa italiana – Comitato di Pisa per la organizzazione dei presidi sulle spiagge di ghiaia di Marina di Pisa, durante la stagione estiva nei week end e giorni festivi. La convenzione sarà firmata nei prossimi giorni. Il servizio partirà dal prossimo 19 giugno fino a settembre. Nelle stesse giornate sarà attivato come negli anni scorsi, anche il servizio di pattugliamento e soccorso a mare a cura del comando provinciale dei Vigili del Fuoco.

«Come negli anni scorsi – dice l’assessore alla protezione civile, Raffaele Latrofa – , anche quest’anno abbiamo ritenuto indispensabile istituire il servizio di presidio per mantenere sicure le zone di costa non presidiate dagli stabilimenti balneari nell’area delle spiagge di ghiaia di Marina. Si tratta di un tratto di litorale particolarmente eterogeneo, con alternarsi di spiagge di sabbia protette ad altre di ghiaia ed è fondamentale la collaborazione con i Vigili del Fuoco e con la Croce Rossa – comitato di Pisa che ringrazio per il supporto fornito con competenza e professionalità».

Per tutta l’estate, dunque, a partire dal prossimo 19 giugno e fino a metà settembre, sono previsti a cura della Croce Rossa tre presidi fissi nei pressi delle spiagge di ghiaia e uno per la zona di via Tullio Crosio. Nei momenti di maggiore affluenza, nei weekend e giorni festivi, rimarranno attivi dalla mattina alla sera (09.00 – 19.00). Il Comune corrisponde alla Croce Rossa un contributo massimo pari a 27.466,36 euro a titolo di rimborso spese; mentre è pari a 14.300,00 euro il contributo al Corpo dei Vigili del Fuoco.