Nel 2021 è prevista la ripresa delle rilevazioni sul campo in merito al censimento permanente della popolazione e delle abitazioni previsto periodicamente da ISTAT.
A questo proposito l’Unione Valdera ha pensato di pubblicare un avviso pubblico per la formazione di un nuovo Albo che avrà durata quinquennale, a cui attingere per individuare i rilevatori di censimento.
Saranno almeno 30 le persone scelte per l’edizione 2021 che vedrà coinvolti i comuni di Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Palaia, Pontedera e Chianni.
Nelle prossime edizioni sarà coinvolto anche il comune di Bientina.

Per le attività di censimento è naturalmente corrisposto un compenso in relazione al lavoro svolto.

Tutti gli interessati, che devono avere un’età superiore ai 18 anni, possono presentare domanda comodamente online tramite il form messo appunto dall’Unione e per il cui accesso è necessario autenticarsi con SPID o con Tessera Sanitaria o Carta d’identità Elettronica (in questo caso però è necessario possedere un lettore smart card). Le domande di iscrizione all’albo dovranno essere presentate entro il prossimo 29 Giugno.

Tutte le informazioni a riguardo sono pubblicate sul portale dell’Unione a questo indirizzo: https://www.unione.valdera.pi.it/nuovo-albo-dei-rilevatori-statistici-della8099unione-valdera/3849 in cui sono presenti anche l’avviso pubblico con requisiti e compiti dei rilevatori e i link per accedere alla compilazione diretta della domanda.