Finisce con una sconfitta la stagione 2020/2021 della PediaTuss, una sconfitta che è maturata in tre set e che è figlia delle maggiori motivazioni della squadra di casa che ha mostrato anche grande qualità, oltre che grande freschezza dal punto di vista atletico.

In casa rossoblù si è lottato da pari per un set e mezzo, poi l’infortunio di Chini, l’ennesimo di una stagione sfortunatissima, sotto questo profilo, ha indirizzato definitivamente la contesa dalla parte delle empolesi. Ricoveri ha utilizzato tutte le giocatrici a disposizione, con l’unica eccezione di Miculan, ancora alle prese con un problema al polso. Adesso si chiude un capitolo, e sarà il tempo delle riflessioni per cercare di migliorare la squadra e ripartire per una nuova stagione con l’obiettivo di giocarla da protagonisti.

Toyota Scotti 2.0 Empoli – PediaTuss Casciavola 3-0 (25-22; 25-19; 25-20)

EMPOLI: Buggiani, Donati, Forconi, Genova, Giubbolini, Guidi, Magherini, Mancuso, Mannucci, Morelli, Romanelli, Scardigli, Valori. All.: Dani

PEDIATUSS: Bella, caciagli, Campani, Chini, Di Matteo, Gori, Lichota, Liuzzo, Magnani, Masotti, Miculan. Tellini. All.: Ricoberi; II all.: Viviani; Dir. Acc. Isca

ARBITRO: Giuseppe Pagliaro