Anche questo anno è trascorso – dichiarano gli organizzatori del Piedibus, nonostante COVID, l’età che avanza ce l’abbiamo fatta. Per prima cosa vogliamo fare i complimenti ai “bimbi” per come si sono comportati, veramente esemplari, complimenti anche alle famiglie per l’educazione impartita ai figli. Le linee attive erano 2 , la classica Piazza XX Settembre – San Lino e Ritorno ( 12 bambini) e la linea Giovani nata su richiesta dei genitori.

Il commiato ed i ringraziamenti – concludono gli organizzatori – naturalmente sono rivolti anche a tutti gli accompagnatori e ai componenti della linea Rossa – giovani, speriamo che continui ad esistere anche quando le restrizioni COVID termineranno. BUONE VACANZE A TUTTI!!!!!!!”

Il successo ottenuta da questo progetto – dichiara l’assessora all’Istruzione del Comune di Volterra Viola Luti – ci conferma la sua importanza sia nell’educazione dei bambini a una buona pratica che rispetta l’ambiente sia nel favorire la socializzazione tra pari. Questa iniziativa ha assunto un valore ancora più significativo durante questo anno in cui l’emergenza Covid ha evidenziato la necessità di trovare forme alternative ai trasporti e di promuovere abitudini eco-friendly. Ringrazio – conclude Luti – i volontari dell’associazione e tutti coloro che, con il loro lavoro e la loro disponibilità, hanno permesso di offrire il servizio anche in questa fase così complessa. Con l’augurio che il Piedibus possa diventare una pratica sempre più diffusa.“