La formazione Under 20 del Pisa Bs, alla sua prima partecipazione storica ad un Campionato nazionale, sfiora il sogno Final Four, cedendo nell’ultima giornata disponibile al Terracina Beach Soccer. Si è disputato a Mugnano in Campania dal 14 al 18 Luglio il primo campionato nazionale Under 20 Beach Soccer organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti, ai nastri di partenza anche la formazione nerazzurra diretta da Gianmarco Salvadori.

I giovani nerazzurrini, tutti alla prima esperienza agonistica sulla spiaggia, hanno collezionato due sconfitte e due vittorie, sfiorando appunto il sogno Final Four (in programma nella prima settimana di Agosto a Lignano Sabbiadoro).
Vittorie per il Pisa Bs, alla prima giornata, dopo i calci di rigore, contro il Napoli Bs e nella penultima giornata di gara, contro il Cagliari Bs.
Le due sconfitte rimediate invece, contro l’Ecosistem Lamezia Bs, poi capolista del girone alla fine delle qualificazioni in terra partenopea, e contro il Terracina Bs, proprio nell’ultima giornata a disposizione.

Un po’ di amarezza tra i ragazzi di Salvadori, i quali sicuramente però rientrano in terra pisana con la consapevolezza di avere ancora un gran margine di miglioramento.

“Questo non è sicuramente un punto di arrivo per i ragazzi e per la nostra società, ma bensì un punto di partenza. La partecipazione alle fasi finali del Campionato, sarebbe stata la giusta ricompensa per il loro impegno dimostrato negli ultimi mesi. Siamo però, e soprattutto soddisfatti di quanto fatto finora. Dopo diversi anni di attività siamo riusciti finalmente a mettere in piedi una formazione Under 20 che ha partecipato ad un campionato Nazionale, e una formazione Under 16 che si sta divertendo partecipando ai vari tornei in programma sul litorale toscano. Per noi è un successo vero questo, che va anche oltre i risultati.” commenta il Presidente nerazzurro Donati.

Da Mercoledì la società nerazzurra sarà impegnata nella tappa di San Benedetto del Tronto, con la formazione maschile, alla ricerca di una qualificazione alle Final Eight, e con la formazione femminile, anch’essa, come quella Under 20, alla sua prima partecipazione in competizione nazionale ufficiale.

In foto: la formazione nerazzurra Under 20 (concessione dalla Lega Nazionale Dilettanti)