Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Pisa hanno denunciato un italiano, pluripregiudicato, di circa 55 anni, dopo averlo sorpreso ad urinare lungo il binario del Tronco Ovest.
L’uomo, dopo essere stato invitato più volte a ricomporsi, è stato identificato e trovato anche in possesso di tre dosi di sostanza stupefacente, di tipo cocaina, di modica quantità, successivamente sequestrate.
Già conosciuto alle forze dell’ordine, essendo un abituale frequentatore dello scalo ferroviario, nei suoi confronti è stato emesso un ordine di allontanamento dalla stazione