Inaugurata la nuova illuminazione artistica del centro storico. In occasione del concerto della Ponsacco Jazz Orchestra di ieri sera in Piazza San Giovanni, sono stati illuminati i monumenti di Canuti.

Grazie al contributo della Banca Popolare di Lajatico, da sempre vicina al nostro territorio, l’Amministrazione ha presentato, insieme al Dott. Signorini, direttore della filiale di Ponsacco, e a Confcommercio le nuove luci pensate per illuminare i monumenti artistici nel centro storico cittadino. “Un intervento fortemente apprezzato dai nostri commercianti e dalla cittadinanza” – dichiara la Sindaca Francesca Brogi- “un segnale importante e di buon auspicio per la ripresa del commercio dopo questa pausa molto pesante per il mondo dell’imprenditoria dovuta alla Pandemia”.

La luce” – continua la sindaca – “svolge una funzione fondamentale come elemento decorativo e di valorizzazione, il nostro obbiettivo è di iniziare un percorso che parta dal corso e nel tempo si allarghi a tutto il centro storico”.

“Abbiamo contribuito con piacere all’iniziativa dell’Amministrazione Comunale, come già negli anni precedenti” – afferma il direttore della filiale Dott. Signorini – “e a maggior ragione quest’anno per dare un segnale concreto di ripartenza soprattutto verso le attività del territorio, alle quali la Banca ha sempre dimostrato vicinanza e sostegno e che sono alla base del tessuto economico cittadino”.

Il presidente Confcommercio Area Vasta, Alessandro Simonelli, esprime piena soddisfazione per l’installazione luminosa che va a esaltare i monumenti artistici e soprattutto sancisce il primo passo di riqualificazione del centro storico: “Ringraziamo l’amministrazione per aver ascoltato le nostre richieste che saranno ulteriormente soddisfatte con altri interventi richiesti nei prossimi mesi“.