Anche per il Pontedera le vacanze stanno terminando, fra pochi giorni avverrà il raduno come preludio al ritiro, che come ogni anno si svolgerà in sede per preparare al meglio la stagione ventura. La società ha proseguito la politica intrapresa fin qui, Il direttore Paolo Giovannini ha confermato il tecnico Ivan Maraia, anche Catanese e Caponi sono rimasti mentre in difesa e in porta sono le modifiche maggiori. Per Risaliti e Ropolo sono scaduti i rispettivi contratti, quindi dal 30 giugno scorso sono liberi di trovarsi una nuova sistemazione, al loro posto sono arrivati Bakayoko ed Espeche oltre a Shiba.

In porta dovrebbe essere Angeletti a fare il secondo a Sposito vista la partenza di Sarri, mentre in attacco Magnaghi viene affiancato da Mutton e al momento da Semprini. A questo punto mancano un paio di under a centrocampo per completare la rosa, che come sempre sarà attorno ai 20 elementi.