Ottimo risultato di gruppo per il sodalizio pisano Squadra Corse Città di Pisa asd alle due manifestazioni in programma l’ultimo week end: il Rally Coppa Città di Lucca riservato alle vetture moderne ed il susseguente Coppa Ville Lucchesi invece riservato alle autostoriche. La scuderia pisana che si appresta a festeggiare i suoi “PRIMI” venticinque anni di attività, presente alle due manifestazioni con ben nove equipaggi ha visto l’arrivo di tutti gli equipaggi, nonostante le due gare si siano dimostrate tra le più selettive della stagione.

Alla gara riservate alle vetture moderne buona la prestazione del suo composto da Fabrizio Orsini e Cristian Chicchi su Peugeot 106 Rallye che hanno colto la sesta posizione di classe , ma soprattutto concluso una gara a cui Orsini teneva particolarmente essendogli stata nel passato particolarmente ostile.

Altro risultato stagionale utile per la Coppa Rally Zona è la quarta piazza di classe per Luca del Testa e Jasmine Morelli con la usuale Fiat Seicento Kit , risultato che gli conferma la seconda piazza nella classifica di zona di classe e che gli permette di poter lottare per la vittoria che gli consentirebbe di essere ammesso alla finale nazionale prevista ad ottobre al Rally Città di Modena. Seconda piazza di classe per Gianluca Marchi e Michele Salotti con l’usuale MG ZR 105 risultato che gli permette di essere secondo nella classifica provvisoria di CRZ di classe, per Marchi distacchi minimi e la possibilità di lottare fino alla fine per la vittoria.

Inizio in salita per l’inedito duo composto da Giovanni Guerzoni e Franco Nannetti con la Peugeot 309 Gti 16V che ha dovuto lottare con noie elettriche nelle fasi pre gare durante lo shake down, risolte a poche ore dalla partenza, alla fine la nona piazza di classe ed un notevole lavoro di sviluppo della macchina utile per il proseguimento della stagione. Seconda piazza di classe per Manuel Innocenti e Maikol Fabbri con l’usuale Renault Twingo che hanno dato spettacolo con la piccola ed efficiente vettura francese con cui si sono confermati anche secondo nella Coppa Rally Zona di classe.

Ancora un arrivo per Matteo Fichi che con Sara Vestrucci ha concluso con la decima piazza di classe oltre che incrementare l’esperienza con la Peugeot 106 che era stata recentemente oggetto di aggiornamenti.

Seconda posizione di classe per il giovanissimo equipaggio composto da Emanuele Mazzotti e Michele Crecchi su Renault Twingo che continua la fase di apprendistato con la vettura francese e che ha cosi macinato chilometri utili in ottica di stagione. Alla fine alla gara di vetture moderne la Squadra Corse Città di Pisa ha colto la nona posizione nella particolare classifica di scuderie tra le trentadue scuderie presenti. Soddisfazione anche nella gara denominata Coppa Ville Lucchesi riservata alle autostoriche dove la Squadra Corse Città di Pisa ha colto addirittura la vittoria tra le scuderie, grazie ai risultati di Andreotti-Salvucci e Tonetti-Torricelli.

Luca Andreotti e Massimo Salvucci hanno guadagnato la terza piazza assoluta oltre che la vittoria di raggruppamento con la Opel Kadett Gte nonostante abbiano lamentato problemi ai freni fin dalle prime batture che non gli hanno permesso di esprimersi al meglio in tre delle sei prove disputate. Ottima gara anche per Nicola Tonetti e Vincenzo Torricelli che con l’usuale A112 Abarth hanno colto la vittoria di classe con cui hanno rafforzato la leader ship nel Trofeo Rally Toscano.

Soddisfazione per la. Scuderia pisana dalle voce del Direttore Sportivo Luca Banti: “E’ stata una gara intensa e difficile, tutti gli equipaggi presenti hanno portato a termine la gara e con buoni risultati. Da ricordare che oltre gli equipaggi al completo era presente anche un nostro navigatore Valerio Favali che ha ottenuto un brillante ottavo posto assoluto a fianco di Pierluigi Della Maggiora. Un risultato importante di un nostro ex allievo che continua a correre per noie e che ci gratifica molto. Complimenti a tutti coloro presenti alla gara, continuiamo così.”

Quindi grande soddisfazione per i risultati conseguiti nelle due gare lucchesi ed attesa per i festeggiamenti dei venticinque anni dalla costituzione che saranno previsti per domenica 25 luglio nella Piazza dell’Arcivescovado con una mostra di auto.