C’era attesa per l’ultima promozione dalla serie D, il girone I doveva emettere gli ultimi verdetti: le positività al covid hanno prolungato l’attesa per la disputa della 34^ giornata. L’Acr Messina si è imposta per 3-1 sul campo del Sant’Agata beneficiando delle reti messe a segno Bollino, Sabatino e Arcidiacono mantenendo così il margine di due punti sul Città di Messina che si è imposto per 7-1 contro il Roccella.

Per i peloritani arriva il ritorno nei professionisti dopo quattro anni. Intanto domani scade per le altre promosse il termine per potersi iscrivere alla terza serie.