Nella mattinata di martedì, la Polizia Ferroviaria di Pisa è intervenuta presso la linea ferroviaria Pisa Centrale – Firenze all’altezza del cavalcavia di San Giusto a seguito della segnalazione della presenza di una persona che camminava lungo i binari provocando ritardi ai convogli ferroviari. Gli Agenti, accertatisi immediatamente che l’uomo non necessitava dell’intervento del personale medico, hanno provveduto ad allontanare l’uomo dai binari. L’uomo, un cittadino di 75 anni è stato denunciato per aver provocato l’interruzione del pubblico servizio e nei suoi confronti è stata elevata una sanzione amministrativa per la violazione del regolamento di polizia ferroviaria.