Sono stati 28 le bambine e i bambini che hanno frequentato il servizio integrativo estivo d’infanzia organizzato dal Comune di Volterra e rivolto agli iscritti, nell’anno educativo 2020/2021, all’asilo nido La Mongolfiera o allo Spazio Gioco Educativo GiocaMondo di Volterra.

Il centro estivo si è svolto dal 1 al 30 luglio presso l’asilo nido comunale la Mongolfiera dal lunedì al venerdì dalle 7,45 alle 13 con una quota di partecipazione, a tariffa unificata, di € 50,00 mensili.

“Anche questo anno – dichiara l’assessora all’Istruzione del Comune di Volterra Viola Luti – abbiamo attivato il centro estivo 0-3 per favorire momenti di socializzazione tra le bambine e i bambini iscritti ai servizi educativi del nostro comune e per andare incontro alle esigenze lavorative dei genitori. Abbiamo, inoltre, – continua Luti – applicato una tariffa estremamente agevolata di €50,00 mensili per offrire un sostegno concreto alle famiglie in un momento così complesso. Una misura in linea con il nostro impegno e la nostra attenzione alle politiche educative della nostra città. L’alto numero di adesioni  conferma, infatti, l’efficacia di questo provvedimento e dimostra l’importanza che il servizio ricopre all’interno della gestione familiare e nella formazione dei più piccoli”.