Non c’è tempo per godersi la vetta della classifica in solitaria conquistata dopo il successo di Vicenza. Domani sera infatti i nerazzurri scenderanno nuovamente in campo nel difficile turno infrasettimanale (ore 20.30) contro il Monza all’Arena Garibaldi. Una sfida tutta da vivere contro quella che a detta di tutti è una delle corazzate del campionato, una formazione quella brianzola dall’ingente potere economico e che anche in questa sessione di mercato ha fatto il panico comprando a destra e a manca.

Uno sforzo economico che però tra la scorsa stagione e l’inizio dell’attuale non ha ancora ripagato Berlusconi e soci in maniera dovuta: dopo la sconfitta in semifinale playoff contro il Cittadella del Maggio scorso, il Monza nelle prima 4 gare quest’anno ha conquistato 6 punti frutto di una sola vittoria (1-0) sulla Cremonese e 3 pareggi (0-0 a Reggio Calabria, 1-1 a Ferrara e 1-1 in casa contro la Ternana). Insomma un percorso di inizio campionato un pò a singhiozzo con l’ultima gara contro la Ternana che ha sicuramente sorpreso in negativo per i biancorossi.

Se l’anno scorso molte delle colpe sono ricadute sull’ex Mister Brocchi quest’anno anche Stroppa ha una bella gatta da pelare per una squadra che deve salire in Serie A senza se e senza ma per l’organico che ha ma che come la scorsa stagione apre ad un interrogativo: il Monza è effettivamente una corazzata o semplicemente una squadra di figurine? La risposta non sappiamo darla ad oggi dopo sole quattro gare ma già domani per i brianzoli sarà un bell’esame di maturità, così come lo sarà per un Pisa che ad oggi ci ha solo sorpreso in positivo.

Il Monza “tipo” di Stroppa si schiera con il seguente 3-5-2 che vede Di Gregorio in porta, Donati, Marrone e Caldirola in difesa; Pedro Pereira sull’out di destra, Carlos Augusto a sinistra con al centro il grande ex Mazzitelli accanto ad un altro ex Barberis e Colpani. In attacco invece troviamo Dany Mota Carvalho e Gytkjaer.

FORMAZIONE TIPO MONZA

(3-5-2): Di Gregorio, Donati, Marrone, Caldirola; Pedro Pereira, Colpani, Barberis, Mazzitelli, Carlos Augusto; Mota Carvalho, Gytkjaer. All. Stroppa

PARTITE UFFICIALI MONZA

Coppa Italia
Cittadella-Monza 2-1

Serie B
Reggina-Monza 0-0
Monza-Cremonese 1-0
Spal-Monza 1-1
Monza-Ternana 1-1

1V 3P 0S | 3 gol fatti, 2 gol subiti